Scoperto dalla Forestale pastore privo di autorizzazione comunale e senza idonea custodia

19 Dicembre 2018 0 Di

(PressMoliLaz) Isernia, 19 dic. I Carabinieri della Stazione Forestale di Frosolone hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un isernino, poiché ritenuto responsabile dei reati di introduzione di animali nel fondo altrui, pascolo in assenza di autorizzazione comunali e senza idonea custodia. I militari sono risaliti all’identità del proprietario degli equini che pascolavano incustoditi in una località dell’alto Molise, attraverso la lettura del microchip identificativo e l’interrogazione della banca dati equina nazionale.