La regione Molise a Washington, Toma: “il Molise fa bella mostra di sè”

4 Novembre 2019 0 Di

(PressMoliLaz) Campobasso, 04 nov. Sono circa cento le aziende italiane e italoamericane presenti a NIAF Expo Italiana, che questa mattina ha aperto i battenti nelle sale e negli spazi del prestigioso Omni Shoreham Hotel di Washington.
Diciotto gli stand riservati alle aziende molisane per la promozione e la vendita dei loro prodotti. Gusto, moda, turismo, tecnologie dell’informazione e della comunicazione, i settori che gli imprenditori molisani hanno presentato oltreoceano, una vetrina straordinaria per il made in Molise, che ha registrato interesse e apprezzamento.
A margine dell’esposizione, sono stati organizzati incontri B2B mirati tra delegazione molisana, espositori, distributori, tour operator, membri del Consiglio d’Amministrazione NIAF, rappresentanti dell’Ufficio economico e commerciale dell’Ambasciata italiana.
Oggi, all’Omni Shoreham Hotel, tutto è stato declinato nel segno del Molise, regione d’onore di questa edizione 2019, a iniziare dalle decorazioni e dagli arredi, per finire alle immagini delle nostre località e delle nostre bellezze culturali e paesaggistiche, che hanno fatto da cornice alla manifestazione.
E non potevano far mancare la loro presenza all’expo il presidente Toma e l’assessore Cavaliere, che hanno incontrato titolari e rappresentanti delle aziende molisane e si sono intrattenuti a parlare con loro.
Grande giornata, dunque, non solo sul piano della forma, ma anche su quello della sostanza, per alcune operazioni commerciali già concluse.
Giornata il cui epilogo si avrà in serata con la partecipazione degli imprenditori molisani all’evento di gala, che avrà luogo sempre all’Omni Shoreham Hotel, alla presenza delle massime autorità statunitensi, dove il presidente della Regione pronuncerà il suo discorso.