Fondi: “Natale al Museo – Cinema e Cultura negli spazi del Museo del Neorealismo”

20 Dicembre 2019 0 Di

(PressMoliLaz) Fondi (LT), 20 dic. E’ duplice l’appuntamento nel prossimo fine settimana con “Natale al Museo – Cinema e Cultura negli spazi del Museo del Neorealismo”.

Organizzata dall’Associazione Giuseppe De Santis, l’iniziativa cinematografica e culturale ad ingresso gratuito è inserita nella programmazione del Natale delle Meraviglie 2019” promosso dalComune di Fondi con il contributo della Regione Lazio e si avvale del patrocinio di Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, Banca Popolare di Fondi e Casa della Cultura.

Gli appuntamenti sono programmati presso la Sala Carlo Lizzani, ubicata nel Complesso di S. Domenico.

Sabato 21 Dicembre alle ore 18.00 sarà proposta, in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino, la commedia del regista Radu Mihăileanu “Il concerto” (2009). Il film è incentrato sul più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica che all’epoca di Brežnev dirige la celebre Orchestra del Bolshoi, ma viene licenziato all’apice della gloria quando si rifiuta di separarsi dai suoi musicisti ebrei. Ha dichiarato il regista: «Anche se una leggera brezza di libertà si era messa a soffiare circa dieci anni prima della Perestrojka, il potere cercava ancora di imbavagliare gli intellettuali, dal momento che ogni regime totalitario ha paura che le opinioni degli intellettuali si propaghino tra le masse e che queste ultime si ribellino».

Domenica 22, alle ore 17.00, bambini e ragazzi potranno assistere al film “La Befana vien di notte” (2018), di Michele Soavi e con Paola Cortellesi, che interpreta il ruolo di una maestra di scuola elementare con un segreto da nascondere. La commedia, dolce e ironica, mescola il realismo con il fantastico, il tutto attraverso un sapiente uso degli effetti speciali e mescolando lo spirito “americano” con un profondo legame con la nostra cultura popolare.

“Natale al Museo” si concluderà Sabato 28 Dicembre, quando alle ore 18.00 saranno presentati i libri “Emanuele nella battaglia” (Einaudi, 2019) del regista Daniele Vicari, alla presenza dell’autore, e Artisti del ‘900 in terra ciociara” (Herald, 2019) realizzato a cura dell’Associazione Giuseppe De Santis. A seguire, sempre per il 30° anniversario della caduta del Muro, è in programma la proiezione della commedia a episodi Racconti dell’età dell’oro (2009).