Isernia, buoni spesa per sostegno alimentare alle famiglie in difficoltà

4 Aprile 2020 0 Di

(PressMoliLaz) Isernia, 04 apr. L’assessore al welfare del Comune di Isernia, Pietro Paolo Di Perna, nel richiamare l’odierna deliberazione di giunta comunale n. 49 con la quale sono stati stabiliti i criteri di massima e gli indirizzi per l’individuazione dei soggetti beneficiari della solidarietà alimentare di cui all’ordinanza n. 658/P.C. dello scorso 29 marzo, informa che nelle ultime ore il dirigente f.f. del Settore AA.GG. del Comune ha pubblicato un apposito Avviso col quale è stato reso noto quanto segue:

– che il Comune di Isernia intende assegnare alle famiglie in difficoltà in seguito all’emergenza epidemiologica da Covid-19 dei buoni spesa da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari negli esercizi commerciali aderenti ed ubicati nel territorio comunale;
– la forma di sostegno economico s’intende assegnata al nucleo familiare. Pertanto, le eventuali istanze prodotte dal singolo componente richiedono la valutazione della situazione familiare complessiva, delle risorse complessive del nucleo e della rete parentale;
– la concessione degli interventi di assistenza economica avviene entro i limiti complessivi delle somme assegnate all’ente pari a € 148.285,53;
– destinatari del sostegno economico sono i nuclei familiari residenti o stabilmente dimoranti nel Comune di Isernia alla data di presentazione della domanda, che dimostrino di essere particolarmente esposti agli effetti economici derivanti dalla emergenza epidemiologica da virus Covid-19 o, comunque, di versare in stato di bisogno;
– per ogni nucleo familiare la domanda può essere presentata da un solo componente;
– al fine di attestare il possesso dei requisiti per l’accesso alla misura previsti dal provvedimento, il beneficiario dovrà presentare dichiarazione sostitutiva di atto notorio;
– in caso di soggetti percettori di altri contributi pubblici (ad esempio, Reddito di Cittadinanza, Cassa Integrazione, NASPI o altro) gli stessi potranno eventualmente beneficiare della misura ma senza priorità rispetto agli altri soggetti beneficiari così come stabilito dall’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020 e sempre nei limiti delle somme disponibili;
– l’Amministrazione si riserva di provvedere a verifiche a campione sulle dichiarazioni rese ai sensi dell’art 11 del Dpr 445/2000 anche attraverso la collaborazione di altri enti pubblici (Inps, Catasto, Anagrafe Tributaria, Guardia di Finanza, ecc.);
– che l’istanza per la richiesta degli aiuti alimentari dovrà essere presentata, a pena di decadenza, entro le ore 18:00 di martedì 7 aprile:
a) a mezzo pec all’indirizzo: comuneisernia@pec.it;
b) a mezzo mail ordinaria all’indirizzo: ufficiodipiano@ambitosociale.isernia.it;
c) invio attraverso i patronati, le associazioni di volontariato e gli enti del terzo settore che si rendano disponibili.

Il modulo della richiesta è scaricabile dalla home page del sito istituzionale del Comune di Isernia;
E’ possibile richiedere informazioni al numero di telefono 0865/449275 dalle ore 10:00 alle 13:00, nei giorni di venerdì 3 aprile, lunedì 6 aprile e martedì 7 aprile 2020;
I buoni spesa saranno erogati attraverso appositi voucher emessi da questo Comune;
La consegna dei buoni spesa avverrà tramite il COC di protezione civile dell’ente evitando assembramenti che possano compromettere la distanza interpersonale di sicurezza;
In caso di utenti non autosufficienti o con obbligo di permanenza domiciliare i buoni spesa saranno consegnati dai volontari che collaborano con il suddetto COC di protezione civile;
Sul sito internet istituzionale dell’ente sarà pubblicato apposito elenco degli esercizi commerciali ove è possibile effettuare l’acquisto dei generi alimentari;
La valutazione delle domande, pervenute nei modi e termini previsti, sarà effettuata dall’Ufficio delle politiche sociali dell’ente avvalendosi, eventualmente, anche degli uffici dell’Ambito Sociale Territoriale sulla base di apposita griglia di punteggi.
I buoni spesa consentiranno l’acquisto esclusivo di generi alimentari presso gli esercizi commerciali inseriti nell’elenco pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Isernia.